Ma stai giocando?!

Ma stai giocando?!

Testi Luciano Franceschi, pedagogista e formatore CEMEA e Michela Caputo, redattrice per Le Buone Abitudini e autrice di libri per bambini Qualcuno lo definisce un’illusione cosciente, e forse non c’è spiegazione migliore per capirlo a fondo e comprenderne l’importanza. È un territorio che resta indefinito, dove il vero e il falso si confondono; è l’esserci […]

Agitare un bastone: un gioco che richiede attenzione.

Agitare un bastone: un gioco che richiede attenzione.

I bastoni aprono infinite possibilità di gioco. Un bastone può diventare qualunque cosa: una spada, un cavallo, uno strumento musicale, una bacchetta magica… Con tutte queste possibilità è naturale che per un bambino o una bambina, un bastone sia molto attraente come oggetto che aiuta a fantasticare, a giocare, a provare e imparare abilità. Si adatta […]

Muovere un caleidoscopio: un gioco di simmetrie

Muovere un caleidoscopio: un gioco di simmetrie

Viene da pensare che un caleidoscopio sia più un giocattolo che un gioco, ma in realtà, a pensarci bene, è solo un contenitore. Il gioco è l’azione che si compie guardando dentro al piccolo forellino; è ruotare il cilindro per muovere i pezzetti di vetro; è muoversi a cercare di far entrare la luce; è […]

Sfidare i quattro cantoni: un gioco di tradimenti

Sfidare i quattro cantoni: un gioco di tradimenti

Mentre un giocatore “sta nel mezzo” del campo di gioco, gli altri stanno nei luoghi definiti come cantoni e che rappresentano spazi dove si “è salvi”. Dai cantoni i giocatori cercano di scambiarsi di posto senza farsi anticipare negli spazi liberi da chi “sta nel mezzo”. Se succede, chi resta senza cantone va al centro ad […]

Proteggere la mosca cieca: un gioco di paura

Proteggere la mosca cieca: un gioco di paura

Una persona del gruppo viene bendata in modo che non possa vedere niente e con le mani avanti dovrà muoversi a tentoni alla ricerca di toccare uno dei compagni. Chi viene toccato deve sostituire la “Mosca cieca” e può far ricominciare il gioco. In realtà Mosca cieca è una famiglia di giochi che hanno come […]

Disegnare una campana: un gioco di equilibrio

Disegnare una campana: un gioco di equilibrio

Per giocare devi tracciare a terra una serie di caselle. A turno si lancia un sasso che poi si va a recuperare saltando a zoppetto (su un piede solo), evitando di pestare le righe. Poi si cerca di lanciare il sasso nelle caselle successive fino a che non si commette un errore e si passa […]

Alzare l’elastico: un gioco di coordinazione

Alzare l’elastico: un gioco di coordinazione

Per giocare ad alzare l’elastico serve attenzione, agilità, forza, armonia nei movimenti. E serve anche un cordoncino piatto elastico di almeno 3,5 m da annodare alle estremità. Lo puoi acquistare nei negozi sportivi ma anche in merceria. parola al pedagogistaCon l’elastico i bambini sperimentano la propria forza, la coordinazione e la memorizzazione delle sequenze. Ma, […]

Saltare la corda: un gioco di fiducia

Saltare la corda: un gioco di fiducia

Saltare la corda è un gioco ordinario e straordinario allo stesso tempo: può generare autostima, fiducia e rappresenta ogni volta una nuova sfida con sé stessi. E tu, quanti salti riesci a fare prima di intrappolarti i piedi? parola al pedagogistaGIOCO DA SOLO! Saltare la corda da solo può aiutare il bambino a prendere fiducia […]